window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); Legal Human Centric – Ti aiutiamo nel passaggio dal Customer Centric al Legal Human Centric
Legal Human Centric

Ti aiutiamo nel passaggio
dal Customer Centric al
Legal Human Centric

 

 

01 / 07

Cos’è?

Hackerare il Diritto per renderlo a misura d'uomo

LegalHumanCentric

È una metodologia composta da diversi strumenti, format e percorsi formativi per trasformare il “territorio legale” in una strategia aziendale e in uno strumento innovativo di business, con lo scopo di creare un nuovo rapporto di fiducia con i clienti e i collaboratori. Inoltre accompagna le aziende a stare al passo con i tempi rispetto agli impatti che ha la trasformazione digitale sul territorio legale, sempre mettendo i collaboratori e i clienti al centro del cambiamento.
02 / 08

Il Problema

Il legale non è connesso con i tempi moderni.

Quando un’azienda vuol far credere ai propri clienti di essere il centro dell’universo, idolatrandoli sui social network e allo stesso tempo confondendoli con termini legali incomprensibili, qualcosa non funziona

Si sente spesso parlare della necessità di creare aziende con un focus “Customer Centric”, tuttavia ancora la maggior parte delle aziende non è “Legal Human Centric”.“Il territorio legale” diventa, allora, un elemento “liquido” che interagisce e si fonde con altri silos come la comunicazione, il service design, la creazione di prodotto, il marketing, la tecnologia e con valori come la trasparenza, la comunicazione, l’engagement che guidano la società di oggi in un contesto che fonde il mondo digitale e quello fisico.
03 / 08

A chi si rivolge

Aziende Smart

LegalHumanCentric si rivolge alle aziende che:

  1. Vogliono innovare a partire da quello che è sempre stato considerato il territorio meno innovativo: Il Diritto
  2. Vogliono mettere il cliente al centro della strategia aziendale e considerano valori chiave la trasparenza, la semplificazione, la comunicazione chiara e l’engagement.
  3. Sono “customer centric, ma non ancora legal human centric e vogliono differenziarsi dalla concorrenza.

 

04 / 07

Approccio

Diritto in orizzontale, attraverso valori.

Il nostro approccio:

  • Guardare il territorio legale in maniera innovativa, con gli “occhiali” di questi valori: trasparenza, comunicazione chiara, engagement.
  • Affrontare il territorio legale con un approccio multidisciplinare e trasversale.
  • Spostare il territorio legale dal paradigma della burocrazia a quello della semplificazione.

Per fare questo, bisogna sperimentare, osare, testare e hackerare alcuni elementi tradizionali che hanno caratterizzato la disciplina legale, attraverso diverse metodologie come legal design thinking, agile, 3D, Big Data Analysis, Lego Serious Play, Ux e UI, coding.

 

05 / 07

Servizi

4 Assi

SenseableLaw

Puo il Diritto essere Sense and Sensible?

BehavioralLaw

Chi crea, educa e forma l’algoritmo all’interno della tua azienda?

SmartLaw

Come collegare creatività e dati?

UX/UILaw

Deve essere il Diritto “responsive” con il cliente finale?

 

Senseable Law

Il Diritto può essere “Sense and Sensible”, cioè capace di sentire, ma anche di essere sensibile, per rispondere adeguatamente ai bisogni degli utenti? Può trasformarsi in qualcosa di tangibile, pratico, bello? Il nostro obiettivo è aiutarti a trasformare la disciplina legale in un elemento flessibile, capace di comunicare attraverso le sue curve, i suoi contorni, con il supporto della tecnologia, per corrispondere ai bisogni degli utenti. 

Behavioral Law

Gli algoritmi ci aiutano a prendere decisioni e a trasformare i comportamenti in matematica.  Chi crea ed educa gli algoritmi all’interno della tua azienda? La tua azienda ha mai riflettuto sull’impatto che gli algoritmi di oggi avranno sui tuoi clienti fra due anni, e come questi lo giudicheranno? Per questo motivo è essenziale ripensare e ridisegnare il processo di creazione degli algoritmi. L’obiettivo è quello di accompagnare l’azienda, attraverso diverse metodologie, in questo processo di visione/ progettazione e creazione dell’algoritmo con un focus LegalHumanCentric e rispettando, allo stesso tempo, gli obiettivi aziendali. In collaborazione con Coder 360.

UX/UI Law

Il Diritto deve essere “responsive” rispetto al cliente finale? Dobbiamo incorporare le regole dell’esperienza utente (UX) e User Interface (UI) nella professione legale? L’obiettivo è stabilire un dialogo chiaro, equilibrato e trasparente con il cliente, per offrigli chiarezza e alimentare la fiducia e l’engagement.

Smart Law

Come collegare dati e creatività? E come usare quest’ultima per migliorare i processi, il rapporto con il cliente, la progettazione di nuovi servizi all’interno del dipartimento legale di un’azienda? Le metodologie di Trivioquadrivio sono le più adatte per co-disegnare il futuro in un’azienda/studio legale, per integrare i silos organizzativi con la trasversalità disciplinare, per migliorare il rapporto con il cliente esterno o interno, per costruire e negoziare contratti con team multi-competenze.
06 / 07

Skills

Thinkers and Doers

We are doing a little
of this and of that…

 

75%Creativity
60%Law
90%Design
60%Marketing

 

07 / 07

About

Arti liberali del Secolo XXI

New Law
+ Legal Human Centric.


“In times of turbulence, the biggest danger is to act with yesterday’s logic” ~ Peter F. Drucker

Raccontaci la tua esperienza e scrivici via email (vedi sotto) se hai ancora qualche dubbio.

Privacy Policy